Slp CISL PALERMO - TRAPANI
Area Riservata SLP
Email

Password

Registrati
Hai dimenticato la password?
Home Chi siamo Coordinamenti Intranet CISL Downloads Contatti

List Slider Demo - Jssor Slider, Slideshow with Javascript Source Code

Menu CISL

Settori

Giornale CISL


Scarica i manuali

Newsletter

Newsletter

Direttore di Filiale 2 di Palermo


Direttore di Filiale 2 di Palermo

25/05/2017 21:53:51

  Non finiremo mai di stupirci per l’atteggiamento e le decisioni che la Dirigenza della Filiale 2 di Palermo adotta nei confronti del personale.

       Siamo  abituati, ormai, a denunciare gli atti ed i “misfatti” che caratterizzano la gestione del personale di questa Filiale, atti che pregiudicano sempre più il clima già teso di rapporti fra il personale, il sindacato e la Dirigenza.

        In ordine di tempo abbiamo assistito a movimentazioni di personale da un ufficio all’altro, in barba a qualsiasi disposizione e al bisogno oggettivo della stessa Filiale e cosa ancor più grave, si esercitano pressioni in base anche alla delega sindacale nei confronti del personale che  non è mai messo nelle condizioni ideali di svolgere il proprio lavoro.

        Recentemente siamo venuti a conoscenza che il Direttore di Filiale 2 ha preso posizione in favore di un Direttore sindacalizzato che per una vile rivalsa non autorizzava un cambio turno solo perchè la collega aveva cambiato sigla sindacale.

        Insomma, ancora una volta ci troviamo a denunciare comportamenti ed atti discriminatori, sicuramente verso la nostra Organizzazione Sindacale, colpevole soltanto di chiedere sempre “correttezza” , “trasparenza”  e il rispetto di relazioni industriali  dove gli obiettivi siano la tutela dei lavoratori e la crescita aziendale.

        La SLP ha sempre prediletto il dialogo e la partecipazione agli obiettivi e la scelta della concertazione, come strumento di relazioni industriali, oggi più che mai, è l’unica da perseguire.

        Dispiace constatare che di “concertazione” la Direzione della Filiale 2 di Palermo non vuole sentirne parlare (almeno con noi della SLP !) e non c’è mai buona fede nei provvedimenti adottati.

        L’ultima azione dimostra l’ennesimo tentativo “destabilizzante” e provocatorio a cui siamo abituati ma non certamente “rassegnati”.

 Distinti saluti.

 

Palermo, 25 maggio 2017                                                                    Il Segretario Coord. Territoriale

                                                                                                                     Maurizio Affatigato


Vedi Allegato

Questa Notizia stata letta 420 volte


Torna indietro


© 2019 SLP CISL PALERMO - TRAPANI
Area Riservata